cos’è e a cosa serve

Cos’è

Lo zolfo è presente in natura come elemento nativo ed è indicato dal simbolo S. Appartenente al gruppo XVI della tavola periodica degli elementi, ha numero atomico 16 e peso atomico 32,06. E’ un non metallo, non conduce calore né elettricità, è infiammabile e molto reattivo, si combina molto facilmente a formare dei composti. Allo stato elementare è una sostanza solida, tenera (durezza 2 nella scala di Mohs), dal caratteristico colore giallo e spesso associato al particolare odore di uova marce causato dalla presenza di idrogeno solforato (H2S).

Lo zolfo di Perticara è caratterizzato dall’abbondante contaminazione di bitume. Lo zolfo cristallizza generalmente in due fasi polimorfe: fase α e fase β. Lo zolfo presente nel giacimento di Perticara appartiene alla fase α, tant’è che è costituito da molecole otto-atomiche cicliche (S8), con cristalli dal caratteristico ambito piramidale con punto di fusione di circa 112,6°. Lo zolfo β ha invece struttura monoclina con cristalli tubolari dall’aspetto allungato e fonde alla temperatura di 114°

A cosa serve

Gli impieghi industriali dello zolfo sono innumerevoli e vanno dalla produzione della polvere da sparo, alla fabbricazione di antiparassitari, alla vulcanizzazione della gomma, la produzione del solfuro di carbonio (CS2,solvente industriale), per la preparazione dei fiammiferi e delle sigarette, come sbiancante di lane e tessuti, ma sopratutto per la produzione di acido solforico (H2SO4).
L’acido solforico è utilizzato in una miriade di applicazioni industriali come la produzione di fertilizzanti e insetticidi, nel trattamento dell’uranio, nella produzione di detersivi, detergenti, colori, materie plastiche, esplosivi e fibre tessili artificiali quali rayon e viscosa, per la raffinazione di alcuni idrocarburi e nell’industria metallurgica. Questi sono solo alcuni degli usi dello zolfo, ma la sua importanza e valutabile anche dal fatto che il consumo di acido solforico spesso a indica il grado di industrializzazione di una nazione. Oggi la maggior parte dello zolfo necessario all’industria si ottiene dalla desolforazione del petrolio.

News & Eventi
Ferragosto a Perticara 1854-2017
Solennità di Maria SS. Assunta e ricordo dei minatori caduti sul lavoro  163° edizione - dal 3 al 16 agosto...
scopri i dettagli
IX Giornata Nazionale delle Miniere
Sabato 27 e domenica 28 maggio 2017 Dalle 10.00 alle 12.30 e dalle 15.00 alle 18.00 Open Day al Museo Sulphur di Perticara: visita gratuita del...
scopri i dettagli
Perticara Mineral Expo
Domenica 17 settembre 2017 dalle ore 9.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 19.00 presso il Museo Sulphur si terrà la 29ª edizione del "Perticara...
scopri i dettagli
Promozioni 2017
Museo + SkyPark
Scopri SkyPark, immerso nel bellissimo bosco sul Monte Aquilone, cammina sospeso nell’aria tra terra e cielo e vola tra...
scopri i dettagli
Museo + Monte Aquilone + Ristorante
Pacchetto composto da: visita guidata al Museo + escursione sul Monte Aquilone + Ristorante del Turista da Marchesi al costo di 27,50...
scopri i dettagli
Museo + SkyPark + Ristorante
Pacchetto composto da: visita guidata al Museo + ingresso a SkyPark + Ristorante del Turista da Marchesi al costo di al costo di 38.50 € a...
scopri i dettagli
infoline
0541 927576
scopri gli orari di apertura del museo e i prezzi dei biglietti di ingresso
maggiori info
Speciale scuole e gruppi

visite guidate per comitive di 10 persone o più a soli 4,50 euro a persona

info e richieste
Dove siamo
Traccia il percorso se arrivi da:
  • Cesena (centro): 35 km
  • Rimini (centro): 40 km
  • Forlì (centro): 60 km
  • Bologna (centro): 120 km